Live Sicilia

Lumia (Pd) sul suo blog

"Per fare le riforme
serve un partito federato"


Articolo letto 431 volte

VOTA
0/5
0 voti

lumia, pd sicilia, Politica
"Di fronte ai gravi problemi che condannano la Sicilia al sottosviluppo e ad un governo regionale inadeguato a continuare la strada delle riforme e ad attuare quelle sostenute all'Assemblea regionale dal Pd è necessario un Partito che sappia sfidare la politica siciliana sul terreno delle riforme e innovarla a partire dai bisogni concreti dei cittadini, delle imprese, dei soggetti più deboli e svantaggiati". Lo scrive il senatore del Pd Giuseppe Lumia sul suo blog. "Quello che mi sta a cuore - aggiunge Lumia - è che i giovani trovino lavoro a casa propria, gli ospedali funzionino sempre meglio, la raccolta differenziata vada a regime, le imprese siano messe nelle condizioni di investire e creare posti di lavoro e ricchezza, la scuola funzioni bene e a tempo pieno, che le riforme volute dal Partito democratico sulla ripubblicizzazione della gestione del servizio idrico, sull'abolizione degli Ato rifiuti e la riorganizzazione del servizio di raccolta e smaltimento trovino completa attuazione". "Negli anni - ricorda il senatore del Pd - chi è stato al governo in Sicilia ha costruito sistemi di potere burocratico-clientelare e affaristico-mafioso che condizionano la libertà di voto dei siciliani. Ecco perché nella nostra Isola non è mai esistita una politica dell'alternanza, basti pensare alle rielezioni di Cuffaro e di Cammarata, nonostante nei loro primi mandati abbiano colpito a morte la Regione e la città di Palermo. Rispetto a tale situazione il Partito democratico siciliano - conclude Lumia - deve trovare formule vincenti, capaci di incidere nella politica e nella società. Nasce da qui l'esigenza di un Pd autonomo e federato a quello nazionale che metta al centro i contenuti, le riforme, l'innovazione, la legalità e lo sviluppo".