Live Sicilia

Candidato a Castelbuono secondo l'"Espresso"

Una poltrona per Schifani jr?


Articolo letto 1.191 volte

VOTA
0/5
0 voti

castelbuono, roberto schifani, simona vicari, Politica
Roberto Schifani, professione avvocato civilista, figlio del presidente del Senato, sarebbe pronto per scendere nell'agone politico. Per il suo esordio sarebbe stata scelta una poltona "minore", quella di sindaco di Castelbuono, dove fra un anno e mezzo ci saranno le elezioni. Roberto Schifani, infatti, ha sposato una donna originaria del il paese madonita.  L'indiscrezione è stata pubblicata dall' "Espresso" che racconta come nella zona è forte l'influenza di Simona Vicari (Pdl), già sindaco di Cefalù e oggi segretaria della presidenza del Senato. Secondo l'"Espresso", la Vicari sarebbe un'amica della famiglia Schifani e per questo metterebbe a disposizione il suo elettorato. Ma non tutti sarebbero d'accordo a questa iniziativa. Alcuni politici del Pdl, vicini a Gianfranco Micciché, avrebbero fatto sapere di non gradire la candidatura e, soprattutto, il nome di Schifani.