Live Sicilia

Traghetti

Odissea sul Palermo-Cagliari


Articolo letto 572 volte

VOTA
0/5
0 voti

, Le brevi
 E' finita poco prima delle 13, dopo quasi 40 ore rispetto ai tempi previsti, l'odissea dei passeggeri sulla rotta Palermo-Cagliari, rimasti bloccati nel porto siciliano a causa di un'avaria al traghetto "Toscana" della Compagnia Tirrenia. Il traghetto era stato sostituito con un'altra unità, l'Aurelia che era salpata ieri sera con un ritardo di alcune ore. Ulteriore ritardo è stato accumulato durante il viaggio verso Cagliari. Allo sbarco i passeggeri hanno manifestato tutto il loro risentimento per essere stati lasciati senza alcuna assistenza durante l'attesa nel porto di Palermo, sostenendo che la stazione marittima era chiusa.