Live Sicilia

L'inizio degli sconti

Incidenti e folla
Sono i saldi, bellezza


Articolo letto 949 volte

VOTA
0/5
0 voti

autostrada, saldi, sconti, Cronaca
 La corsa ai saldi in Sicilia ha creato disagi alla circolazione sull'autostrada A29 Palermo-Mazara del Vallo (Tp), in prossimità dello svincolo di Carini (Pa). Proprio all'uscita dell'autostrada si trova un grande centro commerciale, preso d'assalto da chi è in cerca di sconti. Lungo l'autostrada si è creata una lunga fila di auto e ci sono stati anche tre tamponamenti, senza feriti. Per regolare il traffico è intervenuta la polizia stradale.

In Sicilia è dunque cominciata la caccia agli affari in saldo, che si concluderanno il 15 marzo. Buono l'afflusso nei centri commerciali con alcune catene d'abbigliamento straniere prese d'assalto in particolare dai giovani, un po' meno gente nei negozi concentrati nelle strade dello shopping. A Palermo alcuni negozianti segnalano un'affluenza bassa, sebbene nelle vetrine vengano indicati sconti fino al 50%. Qualche commerciante addirittura rileva un calo nelle vendite rispetto al primo giorno di saldi dello scorso anno, fenomeno che riguarda vari comparti, dall'abbigliamento, alla calzature, agli articoli per la casa. ''L'afflusso è stato davvero deludente - dice Francesco Conciauro, commerciante di calzature in via Maqueda, una delle strade dello shopping a Palermo - registriamo un calo intorno al 15-20%. Temo che l'andamento dei saldi quest'anno sarà simile a quello dell'anno scorso, ma spero di sbagliarmi''. Secondo le associazioni dei commercianti in Sicilia ogni famiglia spenderà in media 200 euro per gli acquisiti in saldo.