Live Sicilia

I risultati del sondaggio

Antonello Cracolici
vola giù dalla torre


Articolo letto 760 volte

VOTA
0/5
0 voti

anna finocchiaro, antonello cracolici, incardona, torre, Extra
A fare il primo volo giù dalla torre quest'anno è il capogruppo del Pd all'Ars Antonello Cracolici. All'esponente democratico, che aveva definito la "salva-precari" una "legge onesta" è andato il 37% delle preferenze per un totale di 109 voti. Al secondo posto con il 19% delle preferenze, si piazza il Comune di Palermo che con il regime d'austerity ha negato ai palermitani la possibilità di festeggiare in piazza l'arrivo del nuovo anno. Terzo gradino del podio alla senatrice Anna Finocchiaro alla quale sono andati 54 voti pari al 18% delle preferenze. A metà classifica si attestano gli studenti (9%) che hanno dato vita agli scontri con le forze dell'ordine davanti a Palazzo d'Orleans. Terzultima posizione per Stefania Prestigiacomo (8%) in aperto contrasto con il suo ormai ex partito del Pdl. A chiudere la classifica, infine, sono il prefetto Caruso che ha chiesto al ministro Maroni di togliere la scorta a Massimo Ciancimino, al quale è andato il 6% di preferenze; e il miccicheiano Carmelo Incardona che registra il 3% di preferenze.

I RISULTATI
Antonello Cracolici (37%, 109 voti)
Il comune di Palermo (19%, 57 voti)
Anna Finocchiaro (18%, 54 voti)
Gli studenti (9%, 26 voti)
Stefania Prestigiacomo (8%, 25 voti)
Il prefetto Caruso (6%, 17 voti)
Carmelo Incardona (3%, 9 voti)