Pubblicati in Gazzetta i bandi per 2500 posti. Pochi giorni fa Lombardo e Russo avevano illustrato il piano di riforma della Sanità