Live Sicilia

Palermo

Autorizzazione per il parcheggio scaduta
E il Comune multa se stesso


Articolo letto 1.098 volte

VOTA
0/5
0 voti

car sharing, comune, multa, palermo, parcheggio, Cronaca
Il Comune di Palermo multa se stesso. Stamane, infatti, i vigili urbani hanno contravvenzionato un auto "car sharing", il servizio gestito dall'Amat, azienda comunale dei trasporti, perché l'autorizzazione 53760/A per il parcheggio nelle aree dedicate esposta sul lunotto è scaduta il 31 dicembre scorso.
I vigili hanno guardato il tagliando esposto sul lunotto dell'auto regolarmente parcheggiata dentro le strisce arancioni
poi dopo aver confabulato tra loro hanno tirato fuori il libretto delle contravvenzioni e hanno compilato la multa apponendola sotto il tergicristallo dell'auto.