Live Sicilia

Palermo

Multata un'auto della "car sharing"
L'Amat chiederà l'annullamento


Articolo letto 651 volte

VOTA
0/5
0 voti

amat, car sharing, multa, palermo, Cronaca
L'Amat, in una nota, precisa che "la sosta dei veicoli della flotta car sharing negli stalli di via Crispi, ad uso esclusivo del servizio di trasporto collettivo, è autorizzata dall' ordinanza 1099 del 6 luglio 2007, che non ha scadenza al 31 dicembre 2010, a firma del dirigente del settore Manutenzione - servizio Traffico e Authority".
"L'ordinanza 1099 - prosegue - precisa inoltre che gli stalli sono delimitati da strisce arancioni, per differenziarle da
quelle a sosta tariffata di colorazione blu, e sono segnalati dalla cartellonistica di divieto di sosta per le auto private. L'Amat chiederà l'annullamento del verbale non appena questo sarà notificato all'azienda".