Live Sicilia

Pippo Gianni (Pid)

"Venturi esca dalla giunta"


Articolo letto 1.017 volte


confindustria, governo, lombardo, marco venturi, pid, pippo gianni, Politica
Nuovo affondo dai cuffariani del Pid al governo Lombardo. Questa volta a intervenire nel dibattito mediatico è il deputato regionale Pippo Gianni che, sulla scorta dei numerisi attacchi di Confindustria Sicilia alla giunta regionale, chiede all'assessore Marco Venturi - espressione, appunto, degli industriali dell'Isola - di uscire dal governo.

L’assessore regionale alle Attività produttive Marco Venturi è espressione, bella e autorevole, di un’area ben precisa come è quella che fa riferimento a Confindustria, al mondo dell’impresa e della produzione - dice il deputato dei Popolari per l'Italia di domani - e quindi non si capisce bene come possa non provare disagio ed imbarazzo ora che, proprio da Confindustria, giunge con sempre più insistenza, una motivata bocciatura del governo Lombardo, di cui proprio Venturi fa parte.

"Nessuna politica a favore delle imprese - prosegue Gianni - politiche del lavoro assistenziali e clientelari, mancato utilizzo delle risorse comunitarie, nessuna strategia di sviluppo economico-industriale di largo respiro ma solo il tirare a campare".

"E’ per questi motivi - conclude - che Marco Venturi non solo dovrebbe prendere le distanze da questo governo ma, in omaggio alla sua storia personale, dovrebbe uscirne”.