Live Sicilia

L'incontro

Raffaele incontra Silvio
Castiglione: "Premier disponibile"


Articolo letto 779 volte


raffaele lombardo, silvio berlusconi, Politica
Dispaccio secco di agenzia: "E' in programma per la giornata di domani un incontro tra il premier Silvio Berlusconi ed il governatore della Sicilia Raffaele Lombardo. Lo si apprende in ambienti della maggioranza. L'incontro è stato chiesto nei giorni scorsi dal governatore Raffaele Lombardo che ha inviato una lettera a Palazzo Chigi. Al centro dei colloqui, secondo ambienti della Presidenza della Regione siciliana, ci sono temi istituzionali, tra cui i fondi Fas e i rapporti tra Stato e Regioni". Di cosa parleranno anche qui due? In questo momento sono pieni di problemi, simili forse, anche se non sono gli stessi problemi. Parleranno forse di federalismo, maggioranze parlamentari variabili e riappacificazioni eventuali? Staremo a vedere...

In effetti, al centro della discussione informale ci potrebbe essere un'eventuale strategia tra Arcore e Catania. Silvio ha bisogno di sangue fresco per la maggioranza sua e per non incorrere nell'ordalia delle urne, per tirare avanti col suo governo. Raffaele Lombardo ha bisogno di stampelle un po' più solide. Livesicilia aveva già scritto di un possibile ricongiugimento che, oggi, non appare così surreale.

L'auspicio di Castiglione
"Il presidente Berlusconi non ha mai negato
incontri quando il tema in discussione è la Sicilia, ma per dirimere questioni importanti ci vuole un governo regionale che abbia idee e quello di Raffaele Lombardo non ha neanche insediato la commissione paritetica sul federalismo mentre si parla di costi standard e di autonomia tributaria". Lo dice il coordinatore del Pdl in Sicilia, Giuseppe Castiglione, in merito all'incontro di domani a Roma tra il premier Silvio Berlusconi e il governatore Raffaele Lombardo.