Live Sicilia

Federalismo

Armao replica a Castiglione:
"Difende un Governo leghista"


Articolo letto 742 volte

VOTA
0/5
0 voti

armao, castiglione, federalismo, lega, Politica
"Senza stupore rilevo la convinzione dell'inutilità degli studi sul federalismo fiscale da parte dell'on. Castiglione, ritengo per una avversione agli esiti di questi studi". Così l'assessore per l'Economia, Gaetano Armao, ha commentato le dichiarazioni di Giuseppe Castiglione. "Anche gli approfondimenti realizzati dall'assessorato all'Economia rivelano gli effetti della mannaia del federalismo - ha proseguito Armao -, così come finora concepito dal Governo, a trazione leghista, che Castiglione maldestramente difende, sui Comuni del sud e in particolare su alcuni siciliani (Messina -59% dei trasferimenti, Palermo -55% e Catania -43%). Il federalismo municipale, nella sua attuale versione, è iniquo, sperequativo e indifendibile, in quanto danneggia la Sicilia e i siciliani. Comprendo l'imbarazzo politico del co-coordinatore del Pdl, che questi dati rifiuta di leggere da amministratore siciliano. Ho già inviato all'on. Castigliane, che mi accusa di non aver espresso alcun indirizzo in materia, la piattaforma rivendicativa sul federalismo fiscale della Sicilia che ho presentato alla Commissione paritetica Stato-Regione e alla stampa più di un mese fa. Nessun ritardo, dunque, on. Castigione, solo il suo, - mi pare -  nella difesa degli interessi della Sicilia. Ma sono certo che nei prossimi giorni, quelli nei quali si giocherà il nostro ruolo nella partita sul federalismo fiscale, Ella saprà sostenere le ragione della Sicilia".