Live Sicilia

Radiomercato

Voci su Rossi, Sirigu, Balzaretti
Sicuramente arriva Gonzalez


Articolo letto 577 volte

VOTA
0/5
0 voti

balzaretti, gasperini, rossi, sirigu
Sarà forse perché il Palermo è una miniera di giovani gioielli, sarà perché in Italia per adesso c’è una carenza di calciatori di qualità, fatto sta che ogni giorno, a rotazione, i giocatori rosanero vengono accostati ad altri club. Prima Pastore al Barcellona, poi Pastore al Real Madrid, poi Ilicic alla Juventus, poi Ilicic all’Inter, poi Hernandez all’Inter, poi Balzaretti al Milan, poi Sirigu all’Arsenal, adesso Sirigu al Milan. Tutte voci naturalmente destabilizzanti, che in un certo senso possono distrarre i diretti interessati. L’unica cosa certa, però, in questo frullato di possibili cessioni è che il Palermo ha già messo a segno un acquisto in ottica futura, o meglio, in vista della prossima stagione. Affare fatto per Gonzales del Novara (fratello di Mariano Gonzales, già al Palermo). Il club rosanero si è assicurato l’asso argentino per una cifra che si aggira intorno ai cinque milioni di euro. Il Palermo inoltre potrebbe risparmiare tre milioni qualora decidesse di cedere al club piemontese i cartellini di Morganella e Ujkani. Zamparini è riuscito, come per Pinilla, ad anticipare un po’ tutti. A contendersi fino alla fine il calciatore c’era anche il Genoa, che alla fine ha desistito, anche perché il Novara, sul fronte mercato, è capeggiato da un ex rosanero, Pasquale Sensibile. Queste alcune dichiarazioni di Gonzalez che conferma l’affare: “Poter continuare a indossare la casacca del Novara per altri sei mesi almeno, è una gioia troppo grande per me – ha detto - e’ quello che volevo io e la società mi ha dimostrato tanta fiducia che spero di ricambiare nel girone di ritorno promettendo il massimo impegno in campo. Il Palermo a giugno? Per un calciatore è bello poter giocare in serie A ma queste sono solo voci. Fino a giugno penserò al Novara poi se la società e il mio procuratore mi diranno di andare a Palermo accetterò volentieri. In coppia con Pastore? Chissà in futuro”.

Ma torniamo alle cessioni. L’ultimo brano di radio mercato suona Sirigu al Milan. Secondo indiscrezioni raccolte da Live Sicilia, sembra che l’interesse del club rossonero esista per davvero, ma che il Palermo ha già un accordo con il portiere per il prolungamento e adeguamento del contratto. In poche parole, Sirigu dovrebbe restare, a meno di offerte folli del Milan. L’altra voce che circolava fino a ieri era del possibile passaggio di Delio Rossi al Genoa. Il tecnico in sala stampa, al termine di Palermo-Chievo, ci ha scherzato un pò: “Fatemi finire presto le interviste – diceva Rossi ironicamente – che devo andare a vedere la mia squadra in tv (ieri sera si giocava Inter-Genoa di Coppa Italia)”. Il tecnico rosanero poi ha preso la parola, seriamente, e ha naturalmente smentito il tutto: “Sono solo chiacchiere – ha dichiarato in sala stampa – non c’è nulla di vero”. Frasi di circostanza, che però dette da una persona onesta e sincera come Rossi, prendono un altro profilo. Naturalmente resta con le quattro frecce Gasperini, in attesa di una chiamata.