Live Sicilia

Marino: "Vicenda incredibile"

Commissione d'inchiesta sul Ssn
invia il Nas al Civico


Articolo letto 913 volte

VOTA
0/5
0 voti

commissione inchiesta ssn, ignazio marino, ospedale civico, palermo, ricoveri, Cronaca, Palermo
''Si tratta di una vicenda incredibile che va verificata al piu' presto, per questo ho chiesto di avviare una istruttoria ai carabinieri appartenenti al nucleo Nas della Commissione''. Così Ignazio Marino, presidente della Commissione d'inchiesta sul Servizio Sanitario Nazionale, su quanto accaduto all'ospedale Civico di Palermo, dove una donna sarebbe stata ricoverata per tre giorni su una sedia del pronto soccorso. ''L'ospedale Civico di Palermo - spiega Marino - è la struttura sanitaria più grande d'Italia a sud di Napoli, per questo e' davvero assurdo che una donna sia stata stata ricoverata per ben 72 ore su una sedia. Di più, si tratta di una azienda sanitaria di rilievo nazionale e dovrebbe, perciò, rappresentare un polo di eccellenza''. ''Quanto accaduto, e riportato oggi dai giornali - conclude Marino - è di una gravità estrema e chiama in causa l'amministrazione sanitaria della struttura. Una volta raccolte tutte le informazioni, le presenteremo al prossimo ufficio di presidenza della Commissione''.