Live Sicilia

L'incidente mortale

A Campobello proclamato il lutto cittadino


Articolo letto 1.031 volte

VOTA
0/5
0 voti

campobello mazara, ciro caravà, incidente mortale, Lidia Mangiaracina, lutto cittadino, quinci, Cronaca, Trapani
Sarà lutto cittadino domani, sino alle 14, a Campobello di Mazara. A proclamarlo, in seguito all'incidente nel quale sono deceduti i fratellini Martina e Vito Quinci, di 12 e 10 anni e la loro mamma, Lidia Mangiaracina, di 37 anni, è stato il sindaco Ciro Caravà che stamani ha reso omaggio alle salme composte all'obitorio dell'ospedale di Castelvetrano dove da ore c'è un intensissimo via vai di persone. "Quello che è accaduto - ha detto Caravà - e' un dramma che ha colpito l'intera città nel profondo dei sentimenti". I funerali si terranno domani, alle 12, nella chiesa Madonna di Fatima.