Live Sicilia

Il presidente dell'Ars

Cascio incontra Cammarata:
"C'è sintonia tra Assemblea e Comune"


Articolo letto 515 volte

VOTA
0/5
0 voti

ars, assemblea siciliana, cammarata, Cascio, comune, Politica
Una particolare attenzione ai trasferimenti agli Enti locali nella prossima finanziaria e la rinnovata armonia all'interno del consiglio comunale di Palermo tra il sindaco Diego Cammarata e il gruppo consiliare che fa riferimento al presidente dell'Ars Francesco Cascio sono stati al centro di un incontro tra i due esponenti politici tenutosi oggi a Palazzo dei Normanni. "Con Cammarata - ha detto Cascio - abbiamo ragionato sulle esigenze della città e sul ruolo strategico delle risorse da trasferire agli Enti Locali, che devono trovare nella prossima Finanziaria il sostegno necessario a fronte delle tante emergenze da affrontare".

"I consiglieri del Pdl - ha aggiunto - compresi naturalmente quelli che si rifanno alle mie posizioni, esprimono oggi come ieri la piena organicità alla maggioranza che sostiene la giunta comunale e sono al fianco del sindaco, sostenendone pienamente l'azione di governo".

"Il nostro impegno - ha concluso Cascio - è quello di proseguire tutti insieme nella stessa direzione per sfruttare al meglio il tempo che manca alla fine della consiliatura e amministrare, proficuamente e serenamente, la città in modo da dare ai palermitani le risposte responsabili che essi si attendono soprattutto in un momento di grave crisi economica come quello che stiamo attraversando".

"Ho più volte ribadito nelle ultime settimane - ha detto Cammarata - che i miei rapporti personali e politici con il presidente Cascio sono ottimi. Sono certo di avere al mio fianco, e a fianco della città, il presidente dell'Assemblea regionale siciliana".