Live Sicilia

L'assessore regionale al Territorio Sparma

"Niente trivellazioni in mare"


Articolo letto 810 volte

VOTA
0/5
0 voti

idrocarburi, sicilia, sparma, trivellazioni in mare, Cronaca, Trapani
"Con il prefetto abbiamo fatto il punto sullo stato delle autorizzazioni per trivellazioni off-shore nel mare Mediterraneo nel tratto prospiciente le coste siciliane". Lo ha detto l'assessore regionale al Territorio e Ambiente, Gianmaria Sparma, al termine della visita istituzionale al prefetto di Trapani, Marilisa Magno. "Il ministero allo Sviluppo economico ha invertito la rotta e al momento, non sta rilasciando più nuove autorizzazioni alla ricerca di idrocarburi,- ha aggiunto - dopo la netta contrarietà espressa dalla giunta regionale. Ma è nostro intendimento bloccare le installazioni delle piattaforme petrolifere nel canale di Sicilia". 'Riteniamo infatti che anche quelle autorizzazioni gia' rilasciate possano essere revocate, - ha osservato Sparma, che era accompagnato dal parlamentare regionale trapanese Livio Marrocco - perché oltre al rischio ambientale e per l'ecosistema marino, queste trivellazioni sono previste in zone ad elevato rischio sismico, con rischi inimmaginabili".