Live Sicilia

SANITA'

Abuso d'ufficio, pg chiede assoluzione per l'ex direttore dell'Asl 6


Articolo letto 565 volte

VOTA
0/5
0 voti

abuso ufficio, Asl 6, guido catalano, palermo, Le brevi, Palermo
Il procuratore generale Paolo Giudici ha chiesto alla prima sezione della corte d'Appello di Palermo l'assoluzione perché il fatto non sussiste per l'ex direttore sanitario della Asl 6, Guido Catalano. Il pg ha quindi invocato la riforma della sentenza di primo grado che ha condannato il dirigente a otto mesi di reclusione. Catalano era accusato di avere revocato illegittimamente, con un provvedimento del 2005, gli incarichi di responsabili di settore ai quattro medici che si sono costituiti parte civile nel procedimento. Il processo è stato rinviato al 6 aprile per la discussione del legale di Catalano, Ninni Reina, e per la decisione della corte.