Live Sicilia

Palermo

Accoltella il rivale in amore
In manette un giovane di vent'anni


Articolo letto 3.038 volte

VOTA
0/5
0 voti

accoltellato, aggressione, palermo, Cronaca
La polizia ha arrestato la notte scorsa a Palermo un giovane di 20 anni Riccardo Cracolici, con l'accusa di tentato omicidio. Il ragazzo è stato sorpreso dagli agenti mentre, nel corso di una violenta rissa, accoltellava alla schiena un coetaneo. Secondo quanto raccontato dall'aggressore, rimasto anch'egli lievemente ferito, all'origine del gesto sarebbe stata la reazione ad un pugno ricevuto dall'altro ragazzo, e sferrato per gelosia nei confronti della sua ex ragazza, con cui Riccardo Cracolici adesso è fidanzato.