Live Sicilia

Palma di Montechiaro

Bruciato il portone di casa
dell'assessore alle Politiche sociali


Articolo letto 841 volte

VOTA
0/5
0 voti

incendio, Palma di Montechiaro
Il portone dell'abitazione e la saracinesca del garage dell'assessore comunale alle Politiche sociali di Palma di Montechiaro, Giuseppe Vinciguerra, 55 anni, sono stati incendiati la notte scorsa. Vinciguerra, avvocato, è marito del dirigente del commissariato di Pubblica sicurezza di Licata, il vice questore aggiunto Fatima Celona. In passato, l'avvocato Vinciguerra e la moglie avevano subito un'altra intimidazione: qualcuno aveva scagliato contro il portone di casa della coppia una molotov. Indaga la polizia.