Live Sicilia

RIFIUTI

Furto e danneggiamento nella sede di Belice Ambiente


Articolo letto 615 volte

VOTA
0/5
0 voti

Belice Ambiente, castelvetrano, danneggiamento, furto, Le brevi, Trapani
Un furto ed un danneggiamento nei confronti di strutture della Belice ambiente, la società che gestisce il servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti in 11 Comuni del trapanese. Nel polo tecnologico di contrada Airone, a Castelvetrano (Tp), i ladri hanno rubato fili di rame che servivano ad alimentare il trita miscelatore ed il nastro trasportato, rubando circa 150 litri di gasolio dai serbatoi dei mezzi. Nell'isola ecologica di Santa Ninfa (Tp) è stato gravemente danneggiato il contatore dell'Enel che garantisce l'erogazione di energia elettrica per il regolare funzionamento della struttura. Per l'amministratore unico di Belice ambiente, Nicola Lisma, gli episodi "sono gravissimi e vanno condannati con fermezza".