Live Sicilia

Pedara

Il dentista armato fino ai denti


Articolo letto 528 volte

VOTA
0/5
0 voti

, Cronaca
Un vero e proprio arsenale in mano a un dentista di Pedara, in provincia di Catania. I finanzieri della Tenenza di Acireale hanno sequestrato quattordici fucili da caccia, pistole e undicimila cartucce. Le fiamme gialle stavano effettuando una verifica fiscale, ma tra protesi dentarie, libri e documenti contabili sono saltate fuori numerose munizioni calibro 9 x 21. Nello studio odontoiatrico sono scattate perquisizioni più accurate che hanno fatto saltare subito fuori una pistola modello Beretta 98 e una carabina da caccia. Nella villa, protetta da un sistema di videosorveglianza, erano conservati, complessivamente, 14 fucili e le 11 mila cartucce. Il professionista è stato rinchiuso nel carcere di Piazza Lanza.