Live Sicilia

Calogero Mannino

"Una pena sproporzionata"


Articolo letto 971 volte

VOTA
0/5
0 voti

calogero mannino, cuffaro, Cronaca, Palermo, Politica
"Le sentenze si rispettano, ma questa io la discuto: la pena inflitta a Totò Cuffaro è decisamente sproporzionata". Lo dice Calogero Mannino, deputato del Pid e amico del senatore Salvatore Cuffaro, "un'amicizia - sottolinea Mannino - che precede e supera il rapporto politico. Ribadisco: sono un suo amico e lo stimo". "Sono sorpreso - aggiunge - perché mi attendevo che la corte utilizzasse la lettura data ieri dal procuratore della Cassazione, e invece non è stato così". Mannino, con il quale Cuffaro ha mosso i primi passi in politica, ha sentito l'ex presidente della Regione ieri sera: "era preoccupato - ricorda - ma è un uomo generoso e limpido". "Spero - conclude - che la moglie Giacoma e i figli trovino la stessa forza che Totò avrà per sopportare questa prova durissima". Mannino, assolto un anno fa dalla Cassazione dopo un processo per concorso esterno in associazione mafiosa durato 17 anni, subì 23 mesi di detenzione tra carcere e domiciliari.