Live Sicilia

Viale Regione, riunione in Prefettura:
aumentano i tempi per l'attraversamento pedonale


Articolo letto 842 volte

VOTA
0/5
0 voti

attraversaemento pedonale, incidenti stradali, palermo, prefettura, viale regione, Cronaca, Palermo
Dopo le polemiche dei giorni scorsi sulle condizioni di sicurezza del passaggio pedonale di via Regione Siciliana, all'altezza dell'incrocio con via Perpignano, dove negli ultimi giorni sono morti due pedoni travolti dalle auto, si è svolta questa mattina una riunione in Prefettura su richiesta dal Presidente della IV Circoscrizione del Comune di Palermo. All'incontro, presieduto dal Viceprefetto Vicario, erano presenti, anche il Comandante della Polizia Stradale, il Comandante della Polizia Municipale e il Dirigente dell'Ufficio traffico e circolazione del Comune di Palermo. A conclusione della riunione è stato deciso di adottare una serie di misure come il prolungamento dei tempi di attraversamento pedonale da 20 secondi a 35 secondi; la predisposizione di una illuminazione dell'attraversamento pedonale mediante un intervento dell'Amg; la collocazione di segnali luminosi fosforescenti lungo l'attraversamento pedonale nonché di bande ottiche di rallentamento per le automobili; la collocazione di una adeguata segnaletica verticale per i pedoni. In programma anche il prolungamento del sistema di inibizione di attraversamento irregolare con stalli metallici lungo i marciapiedi in prossimità dell'incrocio e la predisposizione di idonei controlli della velocità mediante autovelox, con la presenza di pattuglie dei vigili urbani, in divisa ed in borghese. L'Ufficio traffico e circolazione del Comune verificherà anche ulteriori iniziativa per innalzare il livello di sicurezza la collocazione di bande rumorose per i veicoli in prossimità del passaggio pedonale e di un apposita segnaletica verticale lampeggiante che indichi l'attraversamento pedonale.