Live Sicilia

L'apertura dell'anno giudiziario

Di Matteo: "Assordante il silenzio di Alfano"


Articolo letto 770 volte

VOTA
0/5
0 voti

alfano, berlusconi, di matteo, giudici, Cronaca
''Nessuna reazione, in questo clima di insulti e dileggio dei giudici e' arrivata dal ministro della giustizia che col suo assordante silenzio ha fatto crescere disagio e disorientamento nella magistratura'': e' un passo dell'intervento del pm Nino Di Matteo, presidente della giunta distrettuale dell'Anm, alla cerimonia di inaugurazione dell'anno giudiziario.

Il magistrato ha ricordato come gli attacchi alle toghe siano ormai prassi quotidiana di una certa parte politica, come quella del premier Berlusconi. ''Da certi esponenti delle istituzioni - ha aggiunto - ci saremmo aspettati condotte diverse e invece c'e' stato solo un adeguamento alla volonta' del 'sovrano''.