Live Sicilia

regione

Barone (Uil): "I lavoratori
della formazione sono esasperati"


Articolo letto 910 volte

VOTA
0/5
0 voti

barone, formazione, speciale formazione, stipendi, uil, Cronaca
"I lavoratori della formazione professionale, senza stipendio da mesi, sono all'esasperazione. La Regione siciliana si era impegnata a recuperare la disponibilità economica necessaria ma si è clamorosamente smentita". Lo dice Claudio Barone, segretario generale della Uil Sicilia.

"Non condividiamo, in nessun modo, i gesti di violenza che sono avvenuti ma occorre - aggiunge - che ognuno si assuma la propria responsabilità. Il sindacato è stato delegittimato dalle incoerenze del governo e ha difficoltà di fronte alla comprensibile esasperazione della gente".

"Abbiamo chiesto al presidente Lombardo di essere convocati già da domani per avere rassicurazioni e superare l'emergenza. Sapere quando saranno effettivamente disponibili i fondi per gli stipendi di ottomila famiglia - continua il sindacalista - é il primo punto all'ordine del giorno. Discuteremo poi anche di come cambiare questo settore".