Live Sicilia

Eventi

A Termini il carnevale entra
nel vivo con il concerto dei Dari


VOTA
0/5
0 voti

carnevale 2011, concerti, dari, termini imerese, Zapping
Entra nel vivo il programma del Carnevale Termitano. Domani mattina (sabato 5 marzo), dalle 10 alle 14 e dalle 15 alle 17, all’Impianto sportivo polivalente a Termini bassa i bambini delle scuole saranno coinvolti nel “Fantacarnevale”, laboratori didattici per i bambini delle scuole elementari e medie a c cura dell’Associazione Cantiere delle idee. Dalle 12 alle 24 rimangono aperti l’Expo village, un itinerario espositivo dedicato al mondo dell’agroalimentare e dell’artigianato del territorio, il villaggio del gusto dove si possono assaggiare gratuitamente alcune delle specialità tipiche della tradizione enogastronomica siciliana e l’area dedicata allo street food. Oltre alle aziende espositrici il villaggio accoglierà un wine bar dove sarà possibile degustare diverse etichette siciliane abbinate ad alcune specialità del territorio.

Alle ore 16 la sfilata dei carri allegorici e dei gruppi mascherati, a Termini bassa: sette i carri che percorreranno il circuito della Marina. Commentano le sfilate Sasà Salvaggio, Eliana Chiavetta e Gaia Ranieri, cantante e conduttrice televisiva che presenta il programma musicale “Top of the pops”. Tra gli ospiti attesi anche l’attore siciliano Ernesto Maria Ponte, nel cast della fiction “Agrodolce”. Dalle 17.30 alle 19.30 i bambini potranno partecipare ai giochi e alle animazioni di “Carnival for kids”, a cura della Società cooperativa sociale Novi Famiglia: scherzi, momenti di intrattenimento e tante iniziative sul tema del Carnevale.

Alle ore 21 sul palco al Largo Mercato ittico, a Termini bassa, l’atteso concerto dei Dari, il gruppo amato dai più giovani. La band, che prende il nome dal vocalist Dario Pirovano, nasce ad Aosta nel 2004 e da allora ha abbinato il proprio nome ad iniziative di successo fino alla consacrazione, nel 2009, con l’TRL Music Award di Mtv e il Wind Music Award come “Miglior gruppo emergente”. I quattro dARI (oltre a Pirovano la band vede Fab, Fabio Cuffari al basso; Cadio, Andrea Cadioli alle tastiere e Fasa, Daniel Fasano alle batterie) faranno cantare i più giovani proponendo i migliori successi, da “Cercasi aaamore” a “wALE (tanto wALE)” fino a “Da me”, “Non pensavo” e “Tutto regolare”.