Live Sicilia

Arte

"Il Musaicista" di Marchesi
esposto alla Cappella Palatina


VOTA
0/5
0 voti

Fondazione Federico II, musaicista, palermo, Salvatore Marchesi, Cultura e Spettacolo, Zapping
“Lo considero un ritorno a casa”. Così il Presidente dell’Assemblea Regionale Siciliana e della Fondazione Federico II, Francesco Cascio, ha commentato l’esposizione del quadro di Salvatore Marchesi, “Il Musaicista”, all’interno della Cappella Palatina, dipinto alla fine dell’Ottocento ed esposto all’Expo Internazionale di Palermo nel 1891.

Salvatore Marchesi, l’autore, nacque a Parma ma è considerato palermitano d’elezione. Molti studiosi infatti annoverano Marchesi tra i principali pittori siciliani dell’Ottocento. La tela “Il Musaicista”, esposta oggi alla Palatina, offre l’immagine di un frate intento a sistemare alcune tessere del mosaico dell’abside. “Questo quadro, osserva il Presidente della Fondazione Federico II, Francesco Cascio, colpisce molto l’osservatore per la fedele rappresentazione di uno scorcio della Palatina e per la non comune capacità dell’artista di dare profondità all’immagine in un gioco di prospettiva.

La Fondazione Federico II offre ai visitatori della Palatina la possibilità di vedere una straordinaria testimonianza dell’Ottocento siciliano che peraltro, fino a pochi anni fa, si considerava perduta. “Sono molto grato al collezionista e gallerista, Gaspare Amodeo, per aver messo a disposizione dei visitatori questo bellissimo quadro e ringrazio anche i vertici della Cappella Palatina per la cortese ospitalità.