Live Sicilia

Le smentite del sottosegretario

Miccichè e le fesserie


Articolo letto 934 volte

VOTA
0/5
0 voti

cammarata, gianfranco miccichè, micciché, Politica
Il 27 settembre scorso, Gianfranco Miccichè scriveva sul suo blog: "Possibile che io debba quasi ogni giorno smentire quello che scrivono i giornali siciliani? Loro, i giornalisti, imperterriti, continuano a scrivere fesserie ed io, imperterrito, sono costretto a confutarle, notizia su notizia, fesseria su fesseria, colpo su colpo. Anche oggi, sfogliando le pagine dei principali quotidiani siciliani, ho assistito alla solita fiera delle fantasie, delle menzogne, delle invenzioni. Secondo qualche giornalista, io avrei incontrato Cammarata per concordare il rientro nella sua giunta e allora giù titoloni e articoli, che addirittura fanno i nomi dei nuovi assessori. Volete sapere la verità? Io non ho incontrato nessuno! Non abbiamo nessuna voglia di rientrare nella giunta Cammarata! Ma questa notizia dove l’hanno presa? Dove mi sarei incontrato con Cammarata?".

Qualche tempo fa, un'Ansa che nessuno ha smentito: "Gli uomini del sottosegretario alla Presidenza del Consiglio Gianfranco Micciché, leader di Forza del Sud, sono pronti a tornare nella giunta comunale di Palermo. Il rientro potrebbe essere ufficializzato lunedì prossimo; la giunta guidata dal sindaco Diego Cammarata conterebbe su 16 assessori rispetto agli attuali 15. Dopo alcune prese di posizione in Aula, come il no alla mozione di sfiducia presentata contro Alberto Campagna, c’é stato un progressivo riavvicinamento tra Cammarata e Micciché. Forza del Sud avrebbe chiesto tre assessorati: il centro storico, igiene e sanità, mercati e interventi abitativi. Il nodo da sciogliere è sui nomi: al momento in pole position ci sono Aristide Tamajo, che ha aderito a Forza del Sud dopo aver ricevuto la promessa di rientrare nell’esecutivo; Michele Pergolizzi, e uno tra i consiglieri comunali Elio Ficarra e Gerlando Inzerillo (che ha lasciato l’Udc per Forza del Sud)".

Ora, i casi sono due: o Miccichè smentisce pure l'Ansa (e finora non l'ha fatto) o dovremo concludere che, in quanto a fesserie, non è secondo a nessuno.