Live Sicilia

In aula la proroga dell'esercizio provvisorio

Ars, c'è l'accordo: un tavolo politico
per riforma elettorale e semplificazione


Articolo letto 924 volte

VOTA
0/5
0 voti

ars, esercizio provvisorio, regione sicilia, riforma elettorale, Palermo, Politica
Maggioranza e opposizione hanno trovato l'intesa sul cronoprogramma dei lavori all'Ars alla fine di una riunione alla quale ha preso parte l'assessore alle Infrastrutture Pier Carmelo Russo (nella foto). Il governo, riferiscono Titti Bufardeci (Fds) e Antonello Cracolici (Pd), si è impegnato a portare in aula la prossima settimana la proroga dell'esercizio provvisorio che la giunta dovrebbe approvare tra oggi e domani.

L'accordo prevede la costituzione di un tavolo politico che lavorerà per la stesura di due maxi-emendamenti condivisi alla riforma elettorale per gli enti locali e al disegno di legge sulla semplificazione e trasparenza amministrativa. I maxi-emendamenti saranno valutati dal tavolo politico nell'attesa che in parlamento faccia il suo iter l'esercizio provvisorio. L'esame in aula dei due ddl potrebbe arrivare in aula il 22 marzo.