Live Sicilia

approvata la proroga di un mese

Via libera dalla giunta
all'esercizio provvisorio


Articolo letto 776 volte

VOTA
0/5
0 voti

esercizio provvisorio, proroga, regione, sicilia, Politica
La Regione andrà avanti per un altro mese con l'esercizio provvisorio. Così ha stabilito la giunta di governo nel corso della riunione di ieri sera. La decisione è stata assunta all'unanimità dall'esecutivo, presieduto dal vice di Lombardo, Giosuè Marino, in assenza del governatore all'incontro di palazzo d'Orleans. secondo il documento approvato dalla giunta, il provvedimento si rende necessario in attesa del raggiungimento di un accordo con Roma, soprattutto sul fronte della spesa sanitaria.

"L'esigenza di prorogare per un ulteriore mese la gestione provvisoria del bilancio della Regione per l'esercizio in corso -e' scritto nella relazione tecnica di accompagnamento al disegno di legge di proroga - e' direttamente connessa alla necessita' di addivenire, entro questo ulteriore lasso di tempo, al raggiungimento di un'intesa con il Ministero dell'Economia e delle Finanze, volta a definire i rapporti finanziari con lo Stato, ivi compresa la misura della compartecipazione regionale al finanziamento della spesa sanitaria".

"Ad oggi - prosegue la relazione - la compartecipazione della Regione va determinata nella misura del 42,5 per cento e non nella maggior percentuale sancita da una normativa che non riguarda espressamente l'esercizio finanziario 2011. Tale questione e' stata prospettata al Governo nazionale in occasione dei molteplici incontri ed e' stata oggetto di approfondimento da parte dei competenti uffici anche in ordine alle soluzioni attraverso le quali far fronte al fabbisogno finanziario nel contesto di rigoroso risanamento che ispira il bilancio e la manovra finanziaria 2011".