Live Sicilia

l'annuncio dell'assessore tranchida

Arrivano a Palermo
i Giochi delle Isole


VOTA
0/5
0 voti

iochi delle isole, Sport, tranchida, Dal Palazzo
Si è messa in moto la macchina organizzativa della XV edizione dei Giochi delle isole, che si svolgerà a Palermo e in alcuni centri della provincia, dal 23 al 29 maggio prossimi. E' una vera e propria mini olimpiade, alla quale è prevista la partecipazione di circa 3.000 giovani atleti provenienti dalle dodici isole che hanno aderito alla manifestazione: Azzorre, Cipro, Corfù, Corsica, Elba, Jersey, Madera, Martinica, Mayotte, Sardegna e Wight, oltre, ovviamente, alla Sicilia.

I Giochi delle isole, organizzati dal Comite' d'organisation des jeux des iles (Coji), con il coinvolgimento della Regione siciliana e del Coni, si disputano ogni anno tra atleti delle maggiori isole in diverse discipline olimpiche: atletica leggera, nuoto, ginnastica, judo, pallacanestro, pallavolo, pallamano, tennis, tennis tavolo e vela.

Le competizioni si svolgeranno, oltre che a Palermo, a Cinisi, Balestrate, Carini, Partinico, Terrasini e ad Alcamo, in provincia di Trapani. I Giochi saranno aperti e chiusi con due cerimonie alle quali parteciperanno importanti testimonial del mondo dello sport.

"E' una delle grandi manifestazioni sportive che la Sicilia ospiterà nel 2011 - dice l'assessore regionale al Turismo e allo Sport, Daniele Tranchida - che accenderanno i riflettori sulla nostra isola, che ha già dimostrato, negli anni, le proprie capacità di organizzare grandi eventi. E' il segno dell'attenzione che la Regione rivolge verso il mondo sportivo giovanile, nell'accogliere questi giochi il cui messaggio fondamentale, oltre che lo spirito di sana competizione, è soprattutto di integrazione, solidarietà e fair play".

Intanto, sul sito internet dell'assessorato regionale al Turismo (www.regione.sicilia.it/turismo) e' stato pubblicato il bando per l'affidamento del servizio di progettazione e realizzazione di una campagna promozionale a supporto dei Giochi.