Live Sicilia

L'annuncio dei Conticello

Antica Focacceria, dopo il blitz
tolti i sigilli ai gazebo


Articolo letto 855 volte

VOTA
0/5
0 voti

antica focacceria, dissequestro, gazebo, Cronaca
"Sono stati tolti i sigilli alle strutture esterne dell'Antica Focacceria San Francesco a Palermo dopo il dissequestro disposto stamattina dal pm Maurizio Bonaccorso". Lo dice Fabio Conticello, titolare assieme al fratello Vincenzo dell'Antica Focacceria San Francesco. I gazebo e i tendoni che occupano la piazza erano stati sequestrati dai vigili urbani dopo la segnalazione degli uffici comunali del centro storico sulla mancanza di autorizzazioni per l'uso dell'area e il posizionamento delle strutture. L'illecito è stato poi segnalato dai vigili all'autorità giudiziaria e i sigilli sono stati tolti dopo che la Foccacceria ha ottenuto, mercoledì scorso, la concessione annuale dell'area. "Devo ringraziare l'Istituto regionale della Vite e del vino - ha detto il titolare della Focacceria, Fabio Conticello - per non avere annullato il Winett, che si svolgerà stasera proprio nelle nostre strutture esterne, e il nostro avvocato Massimo Gallo che si è occupato della vicenda".