Live Sicilia

MINIERA DI PASQUASIA

Interrogato Pier Carmelo Russo


Articolo letto 1.205 volte

VOTA
0/5
0 voti

miniera di pasquasia, Le brevi, Palermo
E' durato quattro ore l'interrogatorio dell'assessore regionale Pier Carmelo Russo indagato nell'inchiesta della procura di Enna sulla miniera di Pasquasia, per l'ipotesi di reato di disastro ambientale. Russo, oggi assessore all' Infrastrutture è coinvolto nell'inchiesta per il periodo in cui era assessore all'Energia. Assistito dagli avvocati Marcello Montalbano e Nino Caleca Russo ha risposto alle domande del Pm Marina Ingoglia cercando di chiarire la sua attività rispetto alla vicenda della miniera di Pasquasia la cui area non sarebbe stata bonificata e che sarebbe diventata una discarica a cielo aperto di rifiuti altamente tossici. Massimo riserbo sul contenuto dell'interrogatorio mentre domani sarà interrogato l'attuale assessore all'Energia, Giosué Marino iscritto nel registro degli indagati, sempre con l'accusa di disastro ambientale, insieme al Governatore della Sicilia Raffaele Lombardo.