Live Sicilia

Il ministro Prestigiacomo

"Con il governo regionale
problemi su tutti i fronti"



ars, governo, lombardo, stefania prestigiacomo, Politica
"Non voglio certo fare polemica, ma con il governo regionale di problemi ce ne sono su tutti i fronti. Il governo regionale tarda su tutti i fronti". La stoccata arriva dal ministro dell'Ambiente
Stefania Prestigiacomo, a Palermo per partecipare alla tre giorni di studi organizzata dal Ppe.

C'è l'intenzione dichiarata di non fare polemica nelle parole del ministro ma nei fatti la domanda dei cronisti sulle difficoltà di dialogo tra Roma e Palermo a  partire dal fronte delle energie rinnovabili consegna la possibilità di portare a termine un duro affondo contro l'esecutivo di Raffaele Lombardo proprio da parte della donna che alcuni vorrebbero sullo scranno più alto di  Palazzo d'Orleans. "Stiamo vivendo - aggiunge - gli effetti della crisi economica che il Nord sta pian piano superando e speriamo riparta anche il Sud. Riparta con un governo più attento alla necessità di fare investire i capitali privati perchè i troppi 'no' hanno fatto fuggire capitali".

Spazio anche ai temi nazionali, con l'istituzione dell'Autorità per l'acqua. "Nel decreto sviluppo - dice - abbiamo inserito una riforma importantissima per il settore, anche alla luce del referendum che incombe sull'Italia. L'autorità offre le garanzie necessarie per completare la riforma, l'acqua rimane pubblica e i cittadini sono garantiti da un'Autorità forte e indipendente".