Live Sicilia

storia

Culto di Iside e archeologia:
a maggio il convegno a Marsala


VOTA
0/5
0 voti

archeologia, convegno, iside, marsala, mediterraneo, Trapani, Zapping
Si terrà il 13 e il 14 maggio prossimi, al Convento del Carmine, a Marsala, il convegno dal tema: “Il culto di Iside nel Mediterraneo tra Lilibeo ed Alessandria d’Egitto”. Una full immersion nell’archeologia e nella storia, organizzata dalla soprintendenza per i Beni Culturali e Ambientali di Trapani, dall'assessorato dei Beni Culturali e dell’Identità Siciliana della Regione Siciliana, con il patrocinio dell’Università degli studi di Palermo, della provincia regionale di Trapani, del comune di Marsala e della Fondazione Whitaker di Palermo, e il contributo dell’Ance di Trapani, della Banca Don Rizzo – Credito Cooperativo della Sicilia Occidentale e del Rotary Club Marsala Lilibeo Isole Egadi.

"Il ritrovamento delle novità isiache nel corso di numerose campagne di ricerca archeologica condotte dalla Soprintendenza per i beni culturali di Trapani, con la mia direzione scientifica – dice Rossella Giglio, dirigente dell’Unità Operativa per i beni archeologici della Soprintendenza per i beni culturali e ambientali di Trapani e organizzatrice dell’evento – a Lilibeo, impone un approfondimento di temi collegati all'Egitto, ad Alessandria, ai culti".

Al convegno parteciperanno studiosi di fama nazionale ed internazionale (provenienti dalle Università di Vienna ed Alessandria d’Egitto) e a concludere i lavori, il 14 maggio a partire dalle 21.30, sarà Valerio Massimo Manfredi.