Live Sicilia

il capogruppo del pid rudy maira

"Non c'era niente da impugnare, la Finanziaria non c'è"


VOTA
0/5
0 voti

ars, bilancio, commissario dello stato, finanziaria, pid, regione, Rudy Maira, sicilia, Politica
"Cosa avrebbe dovuto impugnare il commissario dello Stato, una finanziaria che non c'é?". Si affida ad una battuta
Rudy Maira, capogruppo dei Popolari di Italia domani all'Ars per commentare il via libera al bilancio regionale deciso dagli uffici di piazza Camporeale.

"Mai come quest'anno la manovra ha risentito delle divisioni della maggioranza di governo. Quando Lombardo guarda già al suo quinto governo, quello a suo dire "politecnico", emergono - dice Rudy Maira - sempre di più le contraddizioni della sua coalizione nata dal ribaltone, e che barcamenandosi non ha né saputo comprimere la spesa sanitaria né tanto meno spendere i fondi comunitari. Il Bilancio della Regione, al di là della decisione del commissario dello Stato, rimane sempre sub iudice - conclude Rudy Maira - se non altro in ordine ad entrate incertissime coperte ancora una volta con mutui che appesantiscono la già asfittica capacità di spesa della Regione".