Live Sicilia

FERROVIE

La Cgil denuncia Trenitalia per la soppressione linea Gela-Siracusa


VOTA
0/5
0 voti

, Le brevi, Siracusa
La Filt Cgil siciliana ha reso noto che denuncerà alla magistratura i vertici della società Trenitalia-direzione del trasporto regionale del gruppo Fs, per interruzione di pubblico servizio, in seguito alla soppressione di tutti i treni della linea Gela-Modica-Siracusa. ù

"Una linea regolarmente in esercizio - rileva la Filt - contrariamente a quella per Catania soppressa dopo il crollo di domenica del viadotto Caltagirone-Niscemi". "E' insopportabile - dice Franco Spanò, segretario generale della Filt siciliana - che per le incapacità organizzative dei vertici del trasporto ferroviario vengano ampliate le conseguenze della caduta del ponte. La soppressione della Gela-Modica-Siracusa - aggiunge - è immotivata e non fa che confermare la volontà di penalizzare il trasporto ferroviario nella fascia mediterranea della Sicilia per sostituirlo con i pullman, contravvenendo alle norme del contratto di servizio".