Live Sicilia

la scomparsa del cronista

Calabrò, il cordoglio di Lombardo


VOTA
0/5
0 voti

domenico calabrò, raffaele lombardo, Cronaca
"Sono profondamente colpito e senza parole". Così il presidente della Regione,
Raffaele Lombardo, nell'apprendere della scomparsa del giornalista Mimmo Calabrò. "Un grande amico - continua Lombardo -, un bravo giornalista e un uomo generoso che non potrà essere dimenticato. In questo momento di grande dolore mi vengono in mente i mille incontri, di giorno e di notte, per scambiare un'idea, una valutazione o commentare un notizia. Era un uomo che non si risparmiava per nessuno e che sprizzava energia e salute. La notizia della sua scomparsa lascia sbigottiti".

"Spero che questi miei sentimenti di stima e di affetto - conclude il Presidente della Regione - possano arrivare anche ai suoi figli. Se non lo avessero compreso, come spesso capita a noi figli, avevano un grande padre. Un uomo la cui assenza si sentirà. Andandosene Mimmo ci lascia tutti umanamente un po' piu' poveri.