Un passaggio dell'intervento di Nichi Vendola a Vittoria (RG).

di Andrea Sessa