Live Sicilia

Agrigento

Scolaresca attaccata dalle zecche
Quarantadue bambini in ospedale


VOTA
0/5
0 voti

agrigento, bambini, ospedale, scolaresca, valle dei templi, Cronaca
Un'intera scolaresca, composta da 42 alunni e due insegnanti, è stata costreta a fare ricorso alle cure del pronto soccorso dell'ospedale San Giovanni di Dio di Agrigento, a causa dell'assalto di un nugolo di zecche nella Valle dei Templi. I bambini, di una scuola elementare di Mussomeli (Caltanissetta), erano giunti in mattinata a bordo di un pullman per un visita dell'area arechologica, quando lungo la Via Sacra che costeggia i Templi nei pressi di Villa Aurea hanno cominciato ad accusare i fastidi dovuti ai morsi dei parassiti.

E' stato avvertito il 118 e i piccoli sono stati poi trasportati al pronto soccorso con lo stesso bus, che successivamente e' stato disinfettato e disinfestato. I ragazzi sono rimasti fino al pomeriggio nell'ospedale di Agrigento dove è stata allestita una sala apposita per consentire ai medici di prestare loro le cure.