Live Sicilia

Dal 22 al 29 maggio

Al via i Giochi delle Isole


VOTA
0/5
0 voti

giochi isole, palermo, Sport, trapani, Zapping
È ufficialmente partita la XV edizione dei Giochi delle Isole – Sicilia 2011 che sarà ospitata dall’Isola dal 22 al 29 maggio. La manifestazione internazionale, da quindici anni, coinvolge e riunisce numerose isole provenienti da ogni angolo del globo, “terre unite da un mare di sport” come recita lo slogan dei Giochi. Azzorre, Cipro, Corfù, Corsica, Elba, Jersey, Korkula, Madera, Malta, Martinica, Mayotte, Sardegna e Wight, oltre alla Sicilia sono le isole che, quest’anno, parteciperanno.

Numeri da record per quest’edizione siciliana dei Giochi. Prevista la partecipazione di circa tremila fra atleti, delegati, preparatori, giornalisti. Coinvolte direttamente le province di Palermo e Trapani, sedi dei campi e delle strutture che ospiteranno le varie discipline sportive: atletica leggera, nuoto, ginnastica, pallacanestro, judo, pallavolo, pallamano, tennis, tennis-tavolo e vela insieme agli sport dimostrativi come badminton, canottaggio, pesi, rugby, wushu kung e calcio. Prevista una sezione anche per gli sport paralimpici che si misureranno nell’atletica, nuoto e tennis tavolo.

La manifestazione, organizzata dall’Assessorato al Turismo, Sport e Spettacolo della Regione Siciliana e dal Comitato Regionale del Coni Sicilia, sarà presentata alla stampa domani giovedì 19 maggio alle 10:30 alla Sala Basile dell’Hotel Hilton Villa Igiea di Palermo. Alla conferenza interverrà, fra gli altri, il cantante Lello Analfino che con il suo gruppo storico “ Tinturia” ha realizzato l’inno ufficiale dei Giochi.

Una cornice significativa che sottolinea la rilevanza non solo sportiva ma anche sociale, culturale e di forte stimolo economico che i Giochi costituiscono per la Sicilia.

Durante la conferenza saranno presentati campi gara, delegazioni, numeri, testimonial, mascotte, inno dei giochi e anticipazioni sulla cerimonia d’apertura che si terrà il 24 maggio, nel sito archeologico del Castello a Mare di Palermo. La regia curata da Vittorio Picconi, che da oltre 30 anni si dedica alle manifestazioni sportive, preannuncia uno spettacolo all’insegna dei valori che da sempre lo sport porta con sé.

Gli inviti (strettamente personali) necessari per l’accesso alla cerimonia, sono distribuiti al pubblico, da oggi, negli uffici del Coni Sicilia di via Pietro Nenni n 24 (Palermo).