Live Sicilia

RAGUSA

Si cercano migranti in fuga


VOTA
0/5
0 voti

migranti, ragusa, sbarchi, Le brevi, Ragusa
Un barcone con una settantina di migranti, tra i quali numerosi minori, è stato intercettato sulle coste del ragusano da una motovedetta della Guardia di finanza in contrada Casuzze, nei pressi di Marina di Ragusa. La "carretta", un vecchio peschereccio di 15 metri probabilmente egiziano, si è arenata nei pressi della spiaggia consentendo a numerosi migranti di raggiungere la riva a nuoto e di far perdere le proprie tracce. Fino ad ora sono stati rintracciati 46 extracomunitari che sono stati accompagnati a Pozzallo. Sono in corso le ricerche di fuggitivi. Proseguono le ricerche di una trentina di migranti sbarcati stamane sul litorale ragusano dopo essere sfuggiti alle motovedette della Guardia di Finanza. Tra di loro, secondo gli investigatori, vi sarebbero anche gli scafisti. I 46 extracomunitari che erano ancora sul barcone o che sono stati bloccati a terra si trovano in questo momento nel porto di Pozzallo, dove sono ancora in corso le procedure di identificazione. Sono in gran parte minorenni, di età compresa fra i dieci e i 15 anni.