Live Sicilia

Regione

Minacce contro Caterina Chinnici
Lombardo: "I siciliani le sono accanto"



chinnici, lombardo, minacce, regione, solidarietà, Cronaca
Un gesto intimidatorio è stato compiuto nei confronti dell'assessore alle Autonomie Locali della Regione Siciliana, Caterina Chinnici. Solidarietà e affettuosa vicinanza sono state espresse  dal governatore Raffaele Lombardo, e dell'intera giunta "per il vile gesto di minaccia che le è stato indirizzato, presumibilmente da un balordo".

"Non smetterò mai di ringraziare l'assessore Chinnici - afferma Lombardo dopo la diffusione della notizia da parte di un quotidiano, nonostante l'intenzione delle forze dell'ordine e dell'interessata di tenerla riservata per motivi investigativi - per l'impegno profuso costantemente, con dedizione e professionalità, nell'attuazione del piano di riforme del governo regionale".

"Tutti i siciliani, sono sicuro - ha proseguito il presidente Lombardo - sono accanto all'assessore e alla sua famiglia, che del contrasto a ogni forma di illegalità ha fatto ragione di vita. All'assessore Chinnici rivolgo un incoraggiamento a continuare a svolgere la sua attività amministrativa, con rinnovato impulso e vigore, auspicando che gli inquirenti possano al più presto far luce sull'accaduto".