Live Sicilia

FINCANTIERI

Assemblea dei lavoratori


VOTA
0/5
0 voti

assemblea, fincantieri, lavoratori, Cronaca, Le brevi
Ai Cantieri navali di Palermo domattina si terrà un'assemblea dei lavoratori, assieme a Fiom, Fim e Uilm, per stabilire le azioni da intraprendere dopo la presentazione del piano di tagli da parte di Fincantieri. "E' un'idea nefasta e inaccettabile. Palermo verrà colpita in modo particolare - dice il segretario della Camera del lavoro Maurizio Calà - perché perderà una delle tre grandi missioni del cantiere: il settore delle costruzioni, che occupa non solo i 500 lavoratori diretti ma anche quelli dell'indotto, come i 2000 che hanno lavorato per lo Scarabeo, l'ultima nave che è stata realizzata al porto". "Perdere il settore delle costruzioni - aggiunge Calà - e mantenere solo le riparazioni e le trasformazioni navali porterebbe il Cantiere navale di Palermo, nel tempo, a una chiusura totale o parziale. Tutti gli accordi, compreso l'ultimo sottoscritto alla Regione, si basano sull'esistenza delle tre gamme produttive. Siamo pronti a dare battaglia e chiediamo il sostegno della politica e degli amministratori".