Live Sicilia

La polemica

Faraone: "Dimettiamoci tutti"



consiglio, dimissioni, faraone, Cronaca
"Spero che Cammarata dimostrerà la sua innocenza davanti alla magistratura, ma una cosa è certa: il giudizio dei palermitani è già stato emesso ed è una condanna definitiva per disastro amministrativo. Per questo dico ai colleghi consiglieri di dimetterci tutti per consentire immediatamente a Palermo di voltare pagina". Lo dice
Davide Faraone, capogruppo del Pd al comune di Palermo con riferimento alla notizia del rinvio a giudizio per abuso d'ufficio del sindaco Cammarata. "Io sarò il primo a firmare - aggiunge - e mi piacerebbe che alla mia firma seguissero quelle dell'opposizione e della maggioranza. Lo dico all'opposizione perché penso sia arrivato il momento della proposizione e, nel contempo, lo dico alla maggioranza perché, invece di continuare a contrattare poltrone di assessori dell'ultima ora e coprire il malgoverno, dovrebbe capire che è arrivato il tempo dell'insubordinazione. Se non si fa così, si rischia che alla fine di questa esperienza tutti siano giudicati complici e quindi colpevoli".