Live Sicilia

nominati Tamajo e pergolizzi

Rimpasto in giunta a Palermo,
fuori Carta, dentro i miccicheiani



aristide tamajo, comune, diego cammarata, forza del sud, gianfranco miccichè, maurizio carta, michele pergolizzi, palermo, Palermo, Politica
“L’ingresso degli assessori di Forza del Sud nel governo della città sancisce un’alleanza che negli ultimi mesi è andata sempre più rafforzandosi e ufficializza un rapporto che, anche grazie al coordinatore provinciale Giacomo Terranova, contribuirà certamente a rendere più efficace l’azione amministrativa della giunta municipale”. Il sindaco
Diego Cammarata commenta così la nomina dei due nuovi assessori, esponenti di FdS, Aristide Tamajo e Michele Pergolizzi.

A Tamajo, Cammarata ha attribuito le deleghe relative al Traffico e Mobilità, Protezione civile ed interventi abitativi, mentre a Pergolizzi vengono affidate quelle relative alle Manutenzioni, comprese quelle degli Impianti sportivi, e alla Riqualificazione urbana della Costa. Il sindaco Cammarata ha anche stabilito di attribuire a Mario Milone le deleghe riferite al Centro Storico ed ai Rapporti con l’Università, e all’assessore Roberto Clemente quelle di mercati e mercatini e della Polizia Municipale.

Maurizio Carta resta a fianco del sindaco come consulente a titolo gratuito per il Piano Strategico.

“Voglio ringraziare Carta per il suo impegno come assessore e per avere deciso di continuare a rimanere a servizio della città come consulente. Nel periodo in cui è stato assessore ho potuto apprezzarne l’impegno profuso, che è stato estremamente positivo e che ha consentito il raggiungimento di concreti obiettivi.”