Live Sicilia

Sanità

La replica dell'ospedale Civico


VOTA
0/5
0 voti

civico, pullarà, replica, sanità, ticket, Cronaca
Di seguito la replica del commissario straordinario dell'azienda ospedaliera Civico.

In relazione all’articolo pubblicato stamattina su Live Sicilia, a firma di Roberto Puglisi, dal titolo “Ufficio ticket del Civico, una mattina di sereno caos”, il commissario straordinario dell’Azienda ospedaliera Civico, Carmelo Pullara, sottolinea che “la nuova organizzazione del Cup prevede 16 sportelli unici per il pagamento del ticket e per le prenotazioni delle visite e per i ricoveri; riteniamo questa offerta congrua rispetto all’utenza che accogliamo ogni giorno. E ogni giorno gli operatori si impegnano ad assistere e a soddisfare le richieste e le esigenze dei cittadini. Non si può certo negare che, alcune mattine più di altre, i due ampi piani dedicati al Cup siano affollati, ma ognuno trova una risposta. Stiamo comunque valutando un cambio della sede del Cup, analizzando i vantaggi che ne potrebbero derivare.

Accogliamo con favore il giudizio che il cronista riserva alla sala, ritendola “graziosa”. Proveremo a rendere meno “traumatico” il cambio turno che possiamo “fisiologicamente” considerare un momento di passaggio delicato, ma è solo un momento. Ci dispiace per la descrizione dei disagi vissuti dall’anziano cardiopatico, ma potremmo essere più puntuali nella risposta avendo qualche elemento in più nel racconto, come il nome e il cognome dell’anziano per potere ricostruire ciò che è accaduto. Altri inconvenienti agli sportelli potrebbero dipendere da vari fattori, a cominciare da errate prescrizioni nelle impegnative dei medici di base. Concludiamo, precisando per i lettori di Live Sicilia, che i locali del Cup sono regolarmente dotati di aria condizionata”.