Le immagini delle telecamere a circuito chiuso di alcune vittime delle rapine