Live Sicilia

SPECIALE AMMINISTRATIVE 2012

Nasce il movimento Palermo più
La società civile corre alle elezioni


Articolo letto 1.394 volte


amministrative, elezioni, palermo, speciale palermo 2012, Palermo, Politica
La corsa alla successione di Diego Cammarata entra sempre più nel vivo e si arricchisce di nuovi protagonisti. Stamane, presso la Sala Rostagno di Palazzo delle Aquile, è stato presentato “Palermo più”, un nuovo movimento politico che annuncia la presentazione di proprie liste e di un candidato a sindaco per la prossima primavera.

Palermo più è “fatto di persone che non vogliono più rinunciare a conoscere, capire, intervenire ed essere passivo ricettore di retoriche imbellettate”, ha detto il portavoce Giuseppe Valenti che ha partecipato alla conferenza stampa. Il movimento, nel quale sono confluiti associazioni e comitati operanti negli ambiti della cultura e del sociale, avrà come scopo il rilancio di Palermo e annuncia la propria partecipazione alle primarie del centrosinistra. Ad animare il movimento anche l’attore Gianni Nanfa, padre Gianni Notari, gesuita e docente universitario, e Giorgio Schultze, architetto e imprenditore nel settore delle fonti energetiche rinnovabili, secondo cui “bisogna trattenere i talenti e le intelligenze che ci sono in città per superare il disastro economico-finanziario e culturale”.

Presentato il profilo del futuro candidato sindaco che “nasce dal lavoro di quattro anni – ha detto Valenti – in cui abbiamo condensato la maggior parte delle aspirazioni delle diverse anime di questa città: un soggetto quarantenne con una storia ben documentata e incontestabile di lavoro nel territorio e con una buona conoscenza della macchina comunale”.  Palermo più ha anche proposto la “rete dei municipi”, uno scambio di esperienze fra comuni piccoli e grandi per “la condivisione di progetti già realizzati e felicemente sperimentati in altre città d’Italia e d’Europa”.