Live Sicilia

licata

Lite con i vicini, lancia liquido infiammabile dal balcone


Articolo letto 736 volte

VOTA
0/5
0 voti

arresto, liquido infiammabile, lite, Agrigento, Le brevi
Un operatore ecologico, Francesco Di Rosa, 49 anni, è stato arrestato dai carabinieri per avere lanciato dal balcone di casa, nel quartiere Montecatini di Licata, una lattina piena di liquido infiammabile ed accesa. Secondo quanto ricostruito dai militari, avrebbe agito così per lanciare un avvertimento ad alcuni vicini di casa con i quali aveva litigato.